gruppo di ragazze in mise BDSM che guardano verso un corpo disteso (non visibile se non per una gamba alzata)

Lesbian Pleasure – performance e corti

VENERDì 22/09 ORE 23.00 – SALA SCALO DEL NUOVO CINEMA NOSADELLA

FIRE
Performance di e con Ambrita Sunshine (20′ circa)
Composizione Sonora di Elisabetta Lanfredini

Lo spazio attorno a noi è costellato di fessure attraverso cui ci si può aprire all’altro. Creature magiche sferzano l’aria conosciuta e la rinnovano. Che cosa potrà accadere in questa linea di (con)fusione tra l’onirico e il reale? Riesci a percepire l’eccitazione?  Tieni gli occhi aperti per vedere il sogno dei tuoi futuri possibili.

Ambrita Sunshine è un’artista e performer Queer, attiva sulla scena sia italiana che estera. Formatasi attraverso un percorso multidisciplinare, arriva da una formazione come danzatrice e coreografa e negli anni ha creato fusion fra varie discipline che ama e pratica da molto tempo, fra cui BDSM, pratiche di risveglio dell’energia sessuale, danza, uso del suono e della voce.
Negli ultimi anni si è dedicata alla ricerca sul movimento in Africa, nello specifico sulle danze rituali della Costa D’Avorio, conseguendo due master universitari in “Danze tradizionali e rituali della Costa D’Avorio”.
La scelta della Costa D’avorio nasce non solo dalle sue origini, ma dal fatto che è uno degli unici paesi in cui persiste un sistema matriarcale. Inoltre è uno degli unici paesi in cui non c’è una religione preponderante ed esistono ancora tradizioni legate ai rituali animisti e che portano alla trance.
Conduce da diverso tempo il percorso “Il corpo delle donne”, che lavora proprio, partendo dalle danze tradizionali africane, sulla liberazione e riscoperta energetica del corpo e delle energie femminili.
Facebook: https://www.facebook.com/ambra.stucchi

a seguire selezione di corti erotici (fuori concorso):

SCENE
di Eloise Sherrid
USA – 4′

Questo video mostra due donne che fanno una sessione di bondage.
Una sta legando, l’altra è legata. Semplice.

 

WERKHALLE 9
di  Theo Meow
Germania, 2020 – 18′

Venerdì sera significa serata di wrestling queer! In un magazzino abbandonato, le combattenti raccolgono lividi e nasi sanguinanti. Quando le due campionesse Salty e Finn salgono sul ring, le cose cambiano: ben presto la competizione si trasforma in un violento flirt.

 

MOMMY À LA MODE
di Cat Gold
USA, 2022 – 9′

È una giornata terribilmente calda e la predatrice MILF Cat Gold ha gli occhi puntati sulle splendide mani della gelataia Lola. La mamma sa cosa vogliono ed è pronta a fare un casino per ottenerlo. La nostra bravissima Lola sicuramente non sarà più la stessa dopo aver imparato per la prima volta come compiacere la sua mamma, fino al polso.

 

FUCK THE FASCISM
di MariaBasura Pandemicxxx
Chile, 2019 – 9′
Con MariaBasura, Marcos Garcia, SImiel, Romina Valladares, Iv-n, Miss Kadenas, Kiltra Loba, Francia Rayo, Tulio Fideli

Nel Rio Grande, Terra del Fuoco, il discendente dei Selk’nam Marcos García racconta l’orribile storia dell’etnocidio dei popoli della Terra del Fuoco. MariaBasura e altre attiviste decidono di compiere una vendetta che le porterà in una piccola cittadina delle Asturie, in Spagna, città natale di Jose Menendez Menendez, uno degli antenati del genocidio contro i popoli indigeni del sud.

 

GOUDOU AUTO
di Oil Productions
Regia Julie Folly
Svizzera – 10′
Con Klöklö Wagner & Rouse Renoir

Goudou Auto è un viaggio tra lesbiche guidato dal desiderio e da bizzarri esperimenti su un pick up giallo.

 

BABYGURL’S BIG BIRTHDAY BANG
(attenzione: la scena finale potrebbe urtare la sensibilità di chi ha paura di aghi e ferite)
di Mahx Capacity
USA 2022 – 15′
con Manon Praline, Snax, Sable, Gem Cut, Azalea Trix, Jane Vervain, Plump Majesty, Dulce Fuego, Jamie Joy

Manon Praline compie 40 anni e per il suo compleanno la sua dolce e sadica Leather Family ha organizzato una celebrazione davvero speciale. Sette trottole impazienti attendono la loro preziosa babygurl, ansiose di divorarla come una torta con le mani, la bocca, strumenti e giocattoli.

Indietro

News