Feminist Art - Some Prefer Cake 2020

Feminist Art – presentazione del graphic novel con le autrici

20 settembre h. 18:30 – Giardino Lavinia Fontana – Centro delle donne di Bologna – via del Piombo 7

Presentazione in anteprima di “Feminist Art. Le donne che hanno rivoluzionato l’arte” di Valentina Grande ed Eva Rossetti (Centauria, 2020), in collaborazione con associazione Orlando e Human Rights Nights, nell’ambito di Fucsia Summer Festival 2020.

Sarà presente la Libreria delle donne di Bologna
Giulia Sudano ed Elisa Coco dialogano con le autrici Valentina Grande ed Eva Rossetti.

Prenotazioni qui www.eventbrite.it/e/fucsia-2020-tickets-120181669609

Per prenotare bisogna cliccare sulla data, poi Tickets e Register.

“Feminist Art” è la prima graphic novel che racconta come le donne hanno cambiato per sempre l’arte.
Durante gli anni ’60 e ’70 il mondo intero freme, si batte, pensa e crea cambiamento: sono gli anni dei movimenti per i diritti civili, della contestazione studentesca e della seconda ondata femminista. In questo clima di profonda trasformazione politica, culturale e sociale si collocano anche le origini del movimento artistico femminista che, negli anni ’80, sfocia nell’arte attivista. L’obiettivo è trasformare gli stereotipi, creare spazi e possibilità nel mondo dell’arte per le donne che, fino a quel momento, non ne avevano, rappresentare il proprio corpo e la propria identità. Smettere, quindi, di farsi raccontare dal maschio e dai suoi tabù.
Valentina Grande ed Eva Rossetti hanno deciso di raccontare, in particolare, chi, tra le artiste del periodo, si è dichiarata femminista e del femminismo ha fatto la propria marca stilistica. Judy Chicago, Faith Ringgold, Ana Mendieta e le Guerrila Girls sono emblema, in tal senso, di quattro riflessioni e di svolte cruciali che, tra l’altro, sfidano la marginalità portando il discorso anche oltre il genere. Il loro è un mondo di corpi, di stoffe colorate dove si mostrano storie di resistenza, di fiori maliziosi, di carne che si mescola alle piante, di parole che non si possono asfaltare.

Feminist Art - Some Prefer Cake 2020

Indietro

News