Black_Mamba-SPC2020

BLACK MAMBA

Regia di Amel Guellaty – Tunisia, 2017
NARRATIVO, 20′
LINGUA ARABA CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO
Traduzioni Annalisa Napoli

Per Sarra, una giovane ragazza della classe media di Tunisi, all’apparenza tutto sta andando come ha pianificato sua madre: prende lezioni di cucito e presto si sposerà con un bravo ragazzo. Eppure Sarra nasconde un piano pericoloso con cui desidera scappare dalla sua vita attuale.

black mamba Some Prefer Cake Credits
Cast: Sarra Hannachi – Charfeddine Taouriti – Chedly Taghouti – Saida Hammi
Diretto e scritto da: Amel Guellaty
Fotografia: Ikbal Arafa
Suono: Mohamed Ali Chiboub
Musiche originali: Omar Aloulou
Montaggio: Fakhreddine Amri

Regista
Amel è una fotografa e regista tunisina. Dopo aver co-diretto un documentatario corto, nel 2017 realizza il suo primo corto narrativo professionale, “Black Mamba”, che vince il premio per il Miglior Cortometraggio a FESPACO, il Gran Premio, i premi Miglior Fiction e Miglior attrice al festival Rencontres du Film Court in Madagascar, il premio Miglior Cortometraggio al Sochi International Film Festival, il Premio del Pubblico al Festival Films Femmes Méditerranée e a Angers Cinémas d’Afrique, il Premio della Giuria al Malmö Arab Film Festival. Il film è stato anche trasmesso su Canal +. Il suo secondo cortometraggio, “Just like boys!” è in post-produzione e attualmente sta sviluppando il suo primo progetto di lungometraggio, “Tunis-Djerba”.

Indietro

News