Lengua materna

Domenica ore 22.30

Estela scopre che la figlia Ruth, quarantenne, è lesbica e che l’“amica” con cui vive da 14 anni in realtà è la sua fidanzata. Superato lo shock iniziale, Estela comincia un viaggio alla scoperta di un mondo a lei sconosciuto. Nel frattempo Ruth sta però attraversando un momento difficile nella sua relazione e percepisce la curiosità della madre come un’intrusione. Ritroviamo qui le attrici preferite di Liliana Paolinelli, sempre maestre nel giocare sul sottile confine fra il surreale e il tragicomico che a volte caratterizza la vita.

Tutti i lungometraggi del festival