Mosquita Y Mari

Domenica ore 20.30

Tenero romanzo di formazione, Mosquita Y Mari racconta la prima cotta di due ragazze di origine messicana a Los Angeles. Storia dell’adolescenza, l’età in cui può avvenire l’inaspettata metamorfosi dell’amicizia in amore. Il ruolo fondamentale della famiglia nelle vite di entrambe influisce sulle responsabilità e le scelte che le due ragazze si trovano a dover affrontare nonostante la loro giovane età. L’importanza del contesto è una scelta voluta dalla filmmaker Aurora Guerriero, qui alla sua opera prima, che sottolinea l’importanza di aprire le porte a registe/i latinoamericane/i, soprattutto alle donne e ai giovani, per aiutare a costruire una rappresentazione della comunità dall’interno. Da sottolineare la bravura delle due protagoniste Fenessa Pineda e Venecia Troncoso.

Presentato al Sundance 2012.