Celebriamo la ricchezza del cinema lesbico. Celebriamo Luki.

9ª Edizione ⋅ 21-24 Settembre 2017

Some Prefer Cake Bologna Lesbian Film Festival ricomincia dopo due anni di sospensione e ad un anno dalla morte di Luki Massa, che lo ha ideato e diretto per 8 edizioni. A Luki, nostra sorella outsider che ha reinventato il mondo, dedichiamo questa rinascita, questo atto di desiderio, resistenza e passione con cui riprendiamo il suo e il nostro lavoro lì da dove lei lo ha lasciato. Riprendiamo a fare il festival e desideriamo farlo così come piaceva a lei, ironico, attivista e innamorato. Riprendiamo perché tante lesbiche e tante donne ce l’hanno chiesto, per amore e riconoscenza verso tutte le compagne che ci hanno accompagnato in questo percorso, per la gioia che ci dà ricordare Luki tutte insieme attraverso ciò che più ha amato: la ricchezza del cinema lesbico, la creatività dei nostri immaginari, la potenza dell’incontro tra donne. Riprendiamo perché la cultura è politica, l’arte attivismo, il cinema memoria e immaginazione e vogliamo continuare a scrivere e raccontare la nostra storia.

DAL 21 AL 24 SETTEMBRE VI INVITIAMO AL CINEMA, SEMPRE LO STESSO.
CELEBRIAMO LA RICCHEZZA DEL CINEMA LESBICO, CELEBRIAMO LUKI.

Some Prefer Cake Bologna Lesbian Film Festival 2017 will be dedicated to Luki Massa, who created the festival in 2007 and directed it during its 8 editions. We are back one year after her passing and we are willing to do it her way: with irony, activism and love.
Together we will celebrate the richness of lesbian cinema, we will celebrate Luki.

INIZIAMO TRA

PROGRAMMA

21

Settembre

Giovedì

SPC LOUNGE

Aperitivo - dj set a cura di Super Soft Sound Djas

19:00

Giardino

Opening Mostre: PUNTI DI CON/TATTO + LESBICHE ALL’EUROPRIDE

dall'archivio di Luki Massa

19.00

Nuovo Cinema Nosadella

PUNTI DI CON/TATTO è una personale di Luki che è stata esposta in Italia, in Francia e in Spagna. «Un lavoro fatto in studio, una ricerca sull’attimo, la descrizione di un incontro. Un incontro di cui non si conoscono né l’origine né l’esito. Potrebbe trattarsi di una coppia consolidata o di un incontro occasionale. Non ha importanza, non è questo che voglio trasmettere, ma lasciare a chi guarda la scelta del momento secondo il proprio desiderio. Da parte mia lascio come indizio lo scorrere del tempo. E il con/tatto.»

LESBICHE ALL’EUROPRIDE Una galleria di ritratti fotografici realizzati da Luki durante l’Europride del 1994 ad Amsterdam: un viaggio attraverso i tanti volti della visibilità e della fierezza lesbica.

INAUGURAZIONE SOME PREFER CAKE 2017

Dal vivo: Paola Cavallin + UNA; Proiezioni: Pussy + Jewel's Catch One

20.00

Nuovo Cinema Nosadella

Letture di Paola Cavallin
Mini show case live di UNA (Marzia Stano)

a seguire proiezioni:
PUSSY
di Renata Gasiorowska - Polonia, 2016 | ANIMAZIONE, 8’
Cosa succederebbe se la nostra vagina prendesse l’iniziativa e cercasse il piacere ad ogni costo?
JEWEL'S CATCH ONE
di C. Fitz - USA, 2016 | DOCUMENTARIO, 85’

Jewel’s Catch One celebra l’eredità di Jewel Thais-Williams e del suo leggendario Catch One, nightclub di Los Angeles da lei creato e difeso per 42 anni, che è stato il riferimento della comunità nera lgbt della città, opponendosi con determinazione all’odio e alla discriminazione e offrendole un rifugio sicuro, anche durante la crisi dell’AIDS.

News